Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni

 

Il Nordic Walking è la nuova disciplina sportiva che sta velocemente conquistando tutto il mondo. Dalla Finlandia, dov'è nato, all'Australia, dalla Cina agli Stati Uniti si contano in milioni i suoi praticanti. E' uno degli sport di maggior crescita in questo momento, già battezzato "la miglior invenzione finlandese dopo la sauna"!  
Il Nordic Walking consiste nel camminare (ma anche nel correre, saltellare e fare esercizi) con dei bastoni appositamente sviluppati per questo sport.  
Offre un modo facile, naturale e molto efficace per migliorare la propria condizione fisica e per tonificare la muscolatura del corpo indipendentemente dall'età, dal sesso o dalla preparazione fisica.  
In più, è divertente, rilassante e poco costoso. Nel Nordic Walking si utilizza, quando si applica la tecnica corretta, circa il 90% della muscolatura del corpo, senza sollecitare in modo eccessivo le articolazioni, con tutti i benefici che un allenamento così completo comporta.  
Nei tre livelli di Nordic Walking - benessere, fitness e sport - ognuno trova il livello di pratica e gli esercizi adatti alla propria condizione fisica. Dalla camminata tranquilla e terapeutica ad un buon allenamento aerobico, fino agli esercizi specifici per gli atleti.
 

Durante i lavori alla Convention INWA 29 settembre 2012 a Bibione, è stata presentata la nuova didattica di progressione che si articola in 10 step.
Questa nuova linea di insegnamento  INWA-ANWI permette di facilitare l’apprendimento della tecnica:

POSTURE – POSTURA CORRETTA (attiva e pronta alla camminata)
WALK – CORRETTA TECNICA DI CAMMINATA (creazione del movimento base)
DRAG – TRASCINARE (ricerca del giusto ritmo tra arti superiori e inferiori)
PLANT – PUNTARE (coordinazione bastone/tallone, puntata corretta)
PUSH – SPINGERE (la vera propulsione)
EXTEND FULLY – ESTENDERE COMPLETAMENTE (completare l’oscillazione)
RELEASE ACTIVELY – RECUPERO ATTIVO (ultima spinta e preparazione allo swing)
SWING FORWARD – OSCILLAZIONE IN AVANTI (preparazione alla puntata)
LEAN FORWARD – INCLINARSI IN AVANTI (giusta posizione dinamica)
ROTATE – RUOTARE (integrare il movimento della parte superiore e inferiore del corpo)